Seminario – Psicoterapia psicoanalitica dei disturbi di personalità e dei nuovi quadri psicopatologici

Seminario della sede di Milano: Psicoterapia psicoanalitica dei disturbi di personalità e dei nuovi quadri psicopatologici

Sabato 14 ottobre 2023 h. 9.00-17.30 (riservato agli specializzandi e ai docenti della scuola Coirag sede di Milano) presso Camplus Turro, Via Stamira D’Ancona, 25 – Milano.

Introduce:
Maria Teresa Aceti, Direttore della sede di Milano della Scuola Coirag

Chair:
Dott.ssa Ilaria CarrettaDott.ssa Roberta Richetta– psicoterapeuti individuali e di gruppo

Relatore:
Prof. Emilio Fava– psichiatra e psicoterapeuta

Obiettivo:

Il seminario si configura come un grande laboratorio, di studio e di scambio di pensiero all’interno della sede, sul tema del malessere psichico nelle società ipermoderne.
Quale contributo può dare la psicoanalisi alla comprensione delle forme di disagio che sembrano costituirsi ex novo nell’attuale contesto socioculturale, da cui il termine “nuove patologie”?
C’è una tendenza di senso comune ad attribuire queste forme di sofferenza o di modi di vivere la sofferenza alla disponibilità e all’evoluzione di strumenti tecnologici, alla crisi dei valori tradizionali, alla mancanza di sicurezze. Per quanto queste “spiegazioni” possano contenere elementi di validità, tuttavia esse appaiono profondamente inadeguate a spiegare e a contrastare queste forme di malessere e a definirne la natura.
Quanto dunque la psicoanalisi è adatta a comprendere e a curare forme di malessere che sembrano avere le loro origini nel sociale e nel socioculturale? In particolare senza cadere nello “psicoanalismo”, cioè nella pretesa, del tutto ideologica, di poter spiegare tutto con gli strumenti della psicoanalisi classica.
Le riflessioni, che hanno guidato la costruzione della giornata di studio, si riferiscono alla concettualizzazione del malessere di Renée Kaës, con particolare riferimento alla perdita dei garanti meta-sociali. Nella sua opera, l’Autore tratta le nuove forme di malessere psichico nelle società ipermoderne. La prospettiva di Kaës permette di ragionare sul rapporto tra organizzazione sociale, transpsichico, per giungere all’interpsichico. Kaës parla di “garanti metapsichici”, cioè le formazioni e i processi dell’ambiente psichico sul quale si appoggia e si struttura la psiche di ogni soggetto. Questi garanti contengono i principi organizzatori dello psichismo.
Dopo una relazione teorica del Prof.Emilio Fava, i partecipanti al seminario lavoreranno in piccolo gruppo su cinque temi specifici, orientando lo scambio sulla fascia di età che affronta in modo sostanzioso la crisi dei garanti: quella degli adolescenti e dei giovani adulti.
I temi saranno: il malessere psichico nelle società ipermoderne e la pertinenza della psicoanalisi a comprendere e curare le nuove patologie; il rapporto tra adolescenti, famiglie e malessere della società; digitalizzazione e potere dello strumento; la terapia dell’adolescente nella società contemporanea; gli interventi di rete clinica e comunitari per gli adolescenti.
Infine la riflessione su un caso clinico, che sarà affrontato secondo le cinque diverse ottiche tematiche, contribuirà alla costruzione di un pensiero d’insieme, utile ad approfondire il macro tema entro cui si muove il seminario.

Scarica la locandina per visionare il programma
per info scuolamilano@coirag.org

Ultimi post

La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
Venerdì 12 aprile
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.