Privacy Policy

1. Titolare del trattamento dei dati

Titolare del trattamento dei dati è Coirag, con sede legale in Viale Gran Sasso 22 – 20131 Milano – P.IVA 03943760821 – Tel. 02 89694370 mail: tesoreria@coirag.org

2. Liceità e Finalità del Trattamento

I suoi dati personali, che le saranno richiesti o di cui siamo in possesso, porebbero essere oggetto di trattamento per le seguenti finalità:

a. per l’espletamento di adempimenti amministrativi, contabili, civilistici e fiscali obbligatori. Per queste finalità il conferimento dei dati è obbligatori. Ad esempio, nel caso di eventi a pagamento promossi da Coirag, oppure di iscrizione ai Corsi, i dati sono raccolti per finalità amministrative e contrattuali (emissione di fattura), e il loro trattamento è obbligatorio ai fini di Legge.

b. per le attività amministrative strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con lei per le finalità connesse alla fornitura del servizio richiesto. Per queste finalità il conferimento dei dati è facoltativo, ma necessario; il rifiuto a fornirli potrebbe pregiudicare la parziale o totale esecuzione degli obblighi derivanti dall’erogazione del servizio richiesto. Ad esempio, in tutti i form di iscrizione agli eventi promossi da Coirag, i dati sono raccolti al fine di espletare le operazioni di prenotazione per il singolo evento: di conseguenza il rifiuto a fornire i dati necessari pregiudica la corretta iscrizione all’evento.

c. per inviarle via email, posta, newsletter comunicazioni e/o materiale informativo per la promozione di attività di formazione, aggiornamento e scambio scientifico-culturale relativamente alla psicologia clinica e alla psicoterapia. Per questa finalità è necessario il suo consenso. Ad esempio, se l’utente decide di iscriversi alla Newsletter di Coirag, lo può fare solo esprimendo il suo consenso esplicito, per una durata del trattamento di al massimo 2 anni.

3. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati in nostro possesso

I suoi dati per le finalità sopra riportate potranno essere comunicati al ns. personale nell’ambito della normale conduzione dell’attività amministrativa e anche a:
– soggetti esterni in adempimento ad obblighi di legge
– responsabili e a tutti gli incaricati nominati dal Titolare
– soggetti esterni operanti in Italia dei quali la ns. Associazione si avvale per lo svolgimento di alcune fasi gestionali, nell’ambito dell’attività aziendale, formativa e scientifica volta (obblighi tributari, contabili, finanziari, assicurativi, legali, didattici)
I dati trattati non saranno comunicati ad alcuna terza parte.
L’elenco aggiornato degli eventuali Responsabili Esterni al trattamento è disponibile contattando il Titolare.

4. Categorie di dati oggetto di trattamento

Le tipologie di dati trattati sono specificate in ogni parte del sito dove vengono richieste. In generale si richiedono:
• Dati anagrafici (Nome, cognome, genere, data di nascita)
• Dati fiscali (Ragione Sociale, Codice fiscale/P.IVA)
• Dati personali (E-mail, Recapito telefonico)
• Estremi identificativi di rapporti bancari (es. IBAN)
• Dati curriculari

5. Modalità e Durata del Trattamento

In relazione alle riportate finalità, il trattamento dei dati personali può essere effettuato mediante strumenti manuali, automatizzati, informatici, elettronici atti a gestire, memorizzare sia su supporti informatici che cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo.
I suoi dati saranno conservati per il tempo necessario all’espletamento delle pratiche che li coinvolgono e comunque non per più di dieci anni nei casi delle finalità dei punti 2a e 2b, e per non più di due anni per le finalità del punto 2c.
L’interessato ha il diritto di richiedere al titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano.
Il Titolare del trattamento non trasferirà i dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

6. Esercizio dei diritti di cui agli articoli 13-25 GDPR 2016/679

L’interessato può ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma comprensibile.  L’interessato può chiedere di conoscere l’origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il trattamento, ottenere la cancellazione, nonché l’aggiornamento oltre a richiedere le misure di sicurezza adottate a tutela dei propri dati.
Ottenere la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati che lo riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o cancellazione o limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

7. Manifestazione del consenso e conferimento dati

Il conferimento dei Dati Personali per la finalità riportate al punto 2:
– paragrafo a) è obbligatorio, poiché il loro eventuale mancato conferimento renderebbe impossibile riscontrare una richiesta o adempiere ad un obbligo legale e/o contrattuale,
– paragrafo b) è facoltativo ma il conferimento ed il trattamento dei dati è necessario per addivenire alla stipula del contratto e per la gestione del rapporto e l’eventuale rifiuto a fornirli potrebbe pregiudicare la parziale o totale esecuzione degli obblighi derivanti dall’erogazione del servizio richiesto
– paragrafo c) è opzionato dal consenso informato per finalità di promozione, comunicazione ed informazione tramite email, posta, newsletter dell’attività dell’Associazione.