L’intervento etnoclinico con le famiglie migranti

La Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica Coirag propone ai suoi studenti un’offerta unica per la loro crescita professionale. Una giornata di approfondimento e dibattito con al centro un tema particolarmente importante sia per il nostro percorso accademico che per la società attuale: Etnopsicoterapia e principi di analisi transculturali.
I seminari sono un’occasione di crescita per tutti i nostri iscritti. Il nostro obiettivo è infatti quello di creare il luogo ideale per investigare alcuni snodi cruciali del nostro ambito professionale, dal punto di vista teorico e pratico.

Nel seminario che si terrà nella sede di Roma, ci siamo posti l’obiettivo di introdurre gli allievi alla storia del pensiero etnopsichiatrico ed alle sue applicazioni cliniche attuali con le famiglie straniere. Partendo da una riflessione sugli elementi che contraddistinguono il setting gruppale del dispositivo etnoclinico, ci soffermeremo ad analizzare la questione relativa agli adolescenti di seconda generazione e ai loro genitori. Attraverso la teoria e lo scambio clinico, si rifletterà sul trauma migratorio e sui segreti non elaborati che si trasmettono nelle generazioni a venire. Verrà presentata la questione del controtransfert culturale e si analizzeranno le potenzialità creative del meticciato per gli adolescenti di seconda generazione.

 

PROGRAMMA

09.00-09.30 Saluti istituzionali del Direttore Raffaella Girelli

09.30-10.30 Relazione magistrale G. Petraglia

10.30-11.00 Pausa

11.00-12.00 Relazione magistrale G. Petraglia

12.00-13.00 Dibattito animato da R. Cocchi

14.15-14.45 Intervento Daria Rostirolla

14.45-18.00 Lavoro in sottogruppi

 

Relatrice
Gaia Petraglia, psicologa, psicoterapeuta. Responsabile Area Migranti della cooperativa Rifornimento in volo. Docente di etnopsicologia presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica de La Sapienza, presso la Scuola di Specializzazione Sagara in Etnopsicoterapia di Pisa, e presso l’Arpad (Associazione Romana per la Psicoterapia dell’Adolescente e del Giovane Adulto).

 

Discussant
Dott. Riccardo Cocchi, psichiatra psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico, Dottore di Ricerca (Ph. D.) in Ricerche e Metodologie Avanzate in Psicoterapia, Antropologo Culturale. Esperto nel trattamento psicoterapeutico di adulti, bambini ed adolescenti, Candidato IPA presso la Seconda Sezione Romana della SPI. Docente presso la sede di Roma – Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica COIRAG.

 

Gruppi di lavoro pomeridiani

– Daria Rostirolla, psicologa psicoterapeuta Coirag
– Membri del Consiglio Direttivo di Sede

QUANDO

Sabato 25 maggio 2024
dalle 9.00 alle 18.00

DOVE

Centro Congressi Cavour

via Cavour 50/A – Roma 00184

Seminario riservato agli allievi della Scuola di psicoterapia

scopri gli altri eventi

Eventi 2024, in tutta Italia e online

29 Maggio 2024

I tempi attuali ci pongono di fronte ad un clima emotivo, relazionale, sociale e culturale dominato da forme di chiusura, timore, individualismo e frammentazione.

1 Giugno 2024

Il rapporto tra teoria e pratica con particolare attenzione ai quadri familiari di appartenenza dei pazienti.

6 Giugno 2024

Iscrizioni entro il 4 giugno!
La circolarità della discussione in gruppo favorirà e promuoverà il connettersi con l’esperienza di chi si appresta a scegliere un percorso di specializzazione.

9 Giugno 2024

La Supervisione all’interno del progetto formativo che propone la Scuola Coirag.

13 Giugno 2024

Scadenza iscrizioni 11 giugno!
Serata a carattere esperienziale per una riflessione sulle sfide, le competenze cliniche e i radicamenti dello psicoterapeuta. 

14 Giugno 2024

Iscrizioni entro il 10 giugno!
Il metodo formativo Coirag permette allo specializzando di acquisire una specifica competenza nel lavoro in assetto dinamico-gruppale.