(Openday II Torino) Il lavoro con la famiglia: il caso di Vincenzo alla ricerca della sua identità

Il lavoro con le famiglie

Spesso chi si avvicina alla scuola di specializzazione COIRAG immagina che la formazione verta esclusivamente su un lavoro clinico attraverso setting gruppali. Occorre ricordare invece che quello insegnato è modello di funzionamento della mente che invece si presta a interventi in setting duali e famigliari.

Questa premessa è necessaria per introdurre questo Open Day che ha l’obbiettivo di mostrare come nella formazione gruppoanalitica sia presente e integrato il lavoro con la famiglie.

La famiglia diventa simbolicamente il gruppo primario all’interno del quale insorge la mente del bambino che interiorizza un sistema di relazioni, permettendoci di parlare di gruppalità interiori.

La famiglia è un’entità reale che può, e in alcuni casi deve, essere inclusa nel lavoro clinico in interventi che allargano il campo di intervento a quelli che Pontalti definisce “campi multipersonali”.

Per info sull’evento: https://go.coirag.org/BRBlOy
Iscrizioni all’Openday entro il 15 ottobre: https://go.coirag.org/iH5KCX

Scarica la locandina: https://go.coirag.org/lPR5Db

“Condividi questa notizia!”

Ultimi post

La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
Venerdì 12 aprile
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.