Psicoterapia della vita quotidiana. Tra alterità e identità.

La Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica Coirag propone ai suoi studenti un’offerta unica per la loro crescita professionale. Una giornata di approfondimento e dibattito con al centro un tema particolarmente importante sia per il nostro percorso accademico che per la società attuale: Etnopsicoterapia e principi di analisi transculturali.
I seminari sono un’occasione di crescita per tutti i nostri iscritti. Il nostro obiettivo è infatti quello di creare il luogo ideale per investigare alcuni snodi cruciali del nostro ambito professionale, dal punto di vista teorico e pratico.

Nel seminario che si terrà nella sede di Padova, a partire dai contributi dei relatori, ma in un ampio scambio con le esperienze della platea, si cercherà di approfondire il contributo della etnopsicoterapia allo sviluppo di temi epistemologici centrali per la comprensione dell’Altro transculturale, così come lo si incontra sempre più nella realtà quotidiana dei Servizi del SSN, negli studi privati dei professionisti e nel proprio controtransfert relazionale di psicoterapeuta.

Durante il seminario verranno affrontate le seguenti domande:

  • Quale può essere l’assetto interno dello psicoterapeuta?
  • Quali sono le domande da porsi per sviluppare un’adeguata capacità di leggere, riconoscere e utilizzare il controtransfert culturale?
  • Quali dispositivi tecnici e organizzativi sono già stati verificati come utili nei diversi livelli di intervento?

La mattinata prevede un piccolo gruppo di due docenti e 6 osservatori, che svolgeranno una funzione meta-osservativa, volta alla definizione di alcune parole chiave che saranno utilizzate nei piccoli gruppi pomeridiani.

 

Saluti e introduzione ai lavori:
Ornella Galuppi, Vicedirettrice Scuola Coirag sede di Padova.

 

Chair:
Anna Palena, Direttrice della Scuola Coirag sede di Padova, che dialogherà con le relatrici e con gli allievi.

 

Relatrici:
– Iside Baldini, psicoterapeuta, esperta di etnopsicoterapia, autrice del volume “Il cappello di Abba Salet. Percorsi clinici e di vita, tra gruppoanalisi, etnopsichiatria e costellazioni familiari”.
– Valentina Zambon del Centro clinico transculturale Papalagi di Padova e formata alla Scuola di Etno-Sistemico-Narrativa.

 

Conduttrici della Plenaria:
Giulia Rossetto e Daniela Cerrati, coordinatrici di anno della Scuola Coirag, sede di Padova.

QUANDO

Sabato 25 maggio 2024

Dalle 9.00 alle 18.00

DOVE

Scuola di specializzazione in psicoterapia Coirag – Sede di Padova

via Santa Lucia 42 – Padova 35139

Seminario riservato agli allievi della Scuola di psicoterapia

scopri gli altri eventi

Eventi 2024, in tutta Italia e online

29 Maggio 2024

I tempi attuali ci pongono di fronte ad un clima emotivo, relazionale, sociale e culturale dominato da forme di chiusura, timore, individualismo e frammentazione.

1 Giugno 2024

Il rapporto tra teoria e pratica con particolare attenzione ai quadri familiari di appartenenza dei pazienti.

6 Giugno 2024

Iscrizioni entro il 4 giugno!
La circolarità della discussione in gruppo favorirà e promuoverà il connettersi con l’esperienza di chi si appresta a scegliere un percorso di specializzazione.

9 Giugno 2024

La Supervisione all’interno del progetto formativo che propone la Scuola Coirag.

13 Giugno 2024

Scadenza iscrizioni 11 giugno!
Serata a carattere esperienziale per una riflessione sulle sfide, le competenze cliniche e i radicamenti dello psicoterapeuta. 

14 Giugno 2024

Iscrizioni entro il 10 giugno!
Il metodo formativo Coirag permette allo specializzando di acquisire una specifica competenza nel lavoro in assetto dinamico-gruppale.