Traumi e rifugi psico-sociali a un anno dalla pandemia Covid-19

A distanza di circa un anno dalla pandemia Covid-19, C.O.I.R.A.G. propone un evento formativo per approfondire le modalità, individuali e collettive, di reazione al trauma, in particolare attraverso l’attivazione di “rifugi mentali e psicosociali”. Tale postulato fa riferimento a fenomeni difensivi universali, di difficile manifestazione e comprensione, che sottostanno alle interazioni, con un potenziale distruttivo peculiare per l’individuo e i gruppi di cui è parte. Il workshop si compone di un modulo teorico con la relazione magistrale di Marina Mojovic (che porterà l’esperienza maturata in ex-Jugoslavia all’indomani del conflitto bellico) e l’intervento di Giovanna Cantarella in qualità di Respondant e un modulo esperienziale attraverso la partecipazione a gruppi mediani ed allargati, dove sperimentare dal vivo come il gruppo possa promuovere il processo di pensiero e di ripresa psico-sociale post trauma. Info: lectures2021@coirag.org.

Le iscrizioni sono aperte sul sito IKOS ECM FINO AL 31.01.2021

L’ EVENTO E’ ACCREDITATO PER LE PROFESSIONI SANITARIE CON 6 ECM ed è patrocinato dalla GASI (Group Analytic Society  International) con la partecipazione delle Associazioni federate Apragi Gruppoanalisi di Torino, Apragip Psicodramma, A.P.G. di Milano, Ariele Psicoterapia di Brescia, AS.VE.GRA. di Padova, Laboratorio di Gruppoanalisi-Centro di Torino e S.I.Ps.A.
Visiona tutto il programma su: https://coirag.org/…/locandine…/Grupanalyticlectures.pdf

“Condividi questa notizia!”

Ultimi post

La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
Venerdì 12 aprile
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.
La migliore occasione per conoscere la Scuola Coirag da vicino: metodologia, programmi, docenti, approccio.