L’adolescenza può essere definita come un periodo di passaggio che vede il soggetto impegnato nell’elaborazione del transito dalla famiglia alla società. Sia l’una (la famiglia) che l’altra (la società) sono in costante trasformazione e mutano a seconda della configurazione socioantropologica che caratterizza un’epoca.

La famiglia, su un piano istituzionale, risponde ad uno specifico mandato sociale: nello scenario culturale attuale quello che il sociale richiede alle famiglie è di restituire generazioni psicologicamente sane, mettendo in secondo piano, quando inesistente, l’importanza di formare persone competenti in termini di cittadinanza. Ciò crea un grande disorientamento nelle famiglie attuali e gli stessi genitori si trovano sprovvisti dall’ancoraggio a saperi tradizionali.

I genitori, gli insegnanti, gli adulti di riferimento sempre più spesso si trovano a doversi confrontare con problematiche nuove e con diversi e impellenti compiti evolutivi. Le diverse situazioni cliniche con le quali oggi si interfacciano non solo gli psicologi e gli psicoterapeuti necessitano di una conoscenza e competenza specifica sulla realtà attuale e richiedono una capacità di predisporre setting complessi e multipli, rispettosi della peculiarità e singolarità della situazione clinica, senza mai perderne in termini di rigore metodologico.
Il seminario, attraverso la condivisione di un caso clinico di un adolescente, vuole proporsi come occasione di confronto e riflessione rispetto le questioni inerenti l’invio, la presa in carico e la definizione di un progetto terapeutico adeguato e sostenibile. L’assetto prevalentemente esperienziale del seminario permette di documentare lo specifico vertice epistemologico nonché le procedure coinvolte nella definizione dei progetti terapeutici.

Nello specifico i temi trattati saranno:
• La psicopatologia evolutiva
• L’intervento psicoterapeutico in adolescenza
• Il lavoro dell’adolescenza e il lavoro con l’adolescente
• La rete adolescenziale

Per info sull’evento: https://go.coirag.org/gzwXHj
Scarica la locandina: https://go.coirag.org/CAsFZT
Per iscriversi all’Openday (entro e non oltre il 10 giugno): https://go.coirag.org/c4CvI7

Condividi questa notizia!

Vuoi essere informato sul mondo C.O.I.R.A.G.?

iscriviti subito alla nostra Newsletter

//