Psicoterapia e Scienze Umane

Presentazione

Un obiettivo che la rivista ha sempre cercato di perseguire è quello di servire da stimolo critico per le associazioni professionali e i servizi di salute mentale soprattutto riguardo ai temi della formazione, della teoria della tecnica e del rapporto tra psicoterapia e scienze umane, nel confronto tra colleghi di formazione diversa. Caratterizzante è sempre stata l’attività di formazione continua nel Sistema Sanitario Nazionale: membri del gruppo originario e successivamente di Psicoterapia e Scienze Umane, insieme a colleghi che hanno compiuto il proprio percorso formativo interamente o in parte con questo gruppo, sono stati
– e sono tutt’oggi – impegnati nei servizi pubblici con rapporti di lavoro organici o con contratti privati da formatori; la rete informale, sociologicamente riconoscibile, comporta interventi a livello nazionale nei servizi pubblici.

Ultimo numero

Arnold D. Richards
LA SINISTRA E L’ESTREMA SINISTRA NELLA PSICOANALISI AMERICANA: LA PSICOANALISI COME DISCIPLINA SOVVERSIVA

Luciano Mecacci
LO “STILE DI PENSIERO” DELLA PSICOANALISI E IL RISCHIO DELL’AUTOREFERENZIALITÀ

Giorgio Meneguz
SOVVERSIVI NELLA TORRE D’AVORIO

Maria Luisa Mantovani, Maria Maffìa Russo
LA VIOLENZA DI GENERE: ELEMENTI DI CONOSCENZA E STRATEGIE DI CONTRASTO

Giuseppina Romeo, Rossana Borsi, Karen Di Prisco, Paolo F. Peloso
COSA RESTA SOTTO IL PONTE MORANDI DI GENOVA. GLI ESITI DI UN TRAUMA COLLETTIVO NELL’OPERATIVITÀ DI UN CENTRO DI SALUTE MENTALE

Stefano Terenzi
UNA INTRODUZIONE ALLA SCHEMA THERAPY

Alberto Merini
MARGHERITA GALEOTTI, UNA PSICHIATRA DI CAMPAGNA

Pierrette Lavanchy, Cinzia Giubbarelli, Pier Francesco Galli
“INTERVENTI SUL CASO ATRIDE”

Paolo Migone
RECENSIONE DI: MICHAEL TOMASELLO, DIVENTARE UMANI.

Redazione

Direzione:
Pier Francesco Galli, Marianna Bolko, Paolo Migone

Comitato di Consulenza:
Valeria P. Babini, Alberto Burgio, Morris N. Eagle, Lawrence Friedman, Pedro Grosz, Robert R. Holt, Emilio Modena, Johannes Reichmayr, Berthold Rothschild, Thomas von Salis, Frank J. Sulloway, Paul L. Wachtel, Jerome C. Wakefield, Drew Westen, Peter H. Wolff

Hanno fatto parte del Comitato Editoriale:
Alessandro Ancona, Tullio Aymone, Gaetano Benedetti, Arno von Blarer, Enzo Codignola, Johannes Cremerius, John E. Gedo, Merton M. Gill, Emanuele Gualandri, Klaus Horn, Eustachio Loperfido, Giambattista Muraro, Berta Neumann, Paul Parin, Tito Perlini, Michele Ranchetti, Paul Roazen, Tullio Seppilli, Howard Shevrin, Helmut Thomä, Judith Valk, Joseph Weiss

Cura delle Rubriche:
Tracce: Pier Francesco Galli (responsabile) e Alberto Merini;
Casi Clinici: Adriana Grotta e Paola Morra;
Recensioni: Antonella Mancini; Riviste: Jutta Beltz, Luisella Canepa, Andrea Castiello d’Antonio, Giulio Fabri Poncemi, Mauro Fornaro, Silvano Massa, Paolo Migone, Francesca Tondi

Coordinatore della redazione (invio dei materiali per la pubblicazione, corrispondenza con gli autori, ecc.):
Paolo Migone

Psicoterapia e Scienze Umane
Istituzione Associazione Culturale Psicoterapia e Scienze Umane
Anno di Fondazione 1967/in corso
Periodicità Trimestrale
Temi Psichiatria; Psicoanalisi; Sociale; Antropologia
Formato Cartaceo
Accesso A pagamento
Apertura Contributi