L’Osservatorio è una sezione della Rivista Gruppi (la rivista della Coirag, edita da Franco Angeli), che consente, a vario titolo, di vivere un’esperienza dall’interno nel mondo dell’editoria. È quindi un gruppo di lavoro, una sorta di redazione nella redazione, che si costituisce nel 2016.

A tutti gli effetti, l’Osservatorio si configura come un laboratorio di idee e una finestra di esplorazione – di osservazione, per l’appunto

• del mondo Coirag;
• della gruppalità;
• della possibilità di traduzione in parola scritta e/o formato multimediale di ciò che fa capo ai primi due punti e alle loro interconnessioni.

L’obiettivo è quello di ampliare lo sguardo della Rivista attraverso la costituzione di gruppi di lavoro con focus specifici.

L’Osservatorio, come luogo di lavoro, si occupa quindi di

• garantire un’ulteriore sponda operativa alla Redazione della Rivista, in grado di occuparsi di specifiche funzioni afferenti la dimensione editoriale, quali, ad esempio, la promozione pubblicitaria e la comunicazione;
• studiare iniziative in grado di arricchire la proposta complessiva della Rivista;
• offrire un’esperienza formativa all’interno del contesto editoriale, e allo stesso tempo, un’esperienza di contatto e di scambio con colleghi e professionisti del settore provenienti da tutta Italia.

L’Osservatorio è composto dal Direttore della rivista, il Coordinatore dell’Osservatorio, soci docenti e specializzandi COIRAG, soci delle AF.

Al suo interno, l’Osservatorio si distribuisce in sottogruppi di lavoro, all’opera su segmenti di attività specifici.

Ciascun sottogruppo prevede la figura di un referente, con funzioni di coordinamento oltre che operative, e di un numero variabile di membri.

Al momento, i sottogruppi attivi sono

gruppo Percorsi, che si occupa di redigere itinerari ragionati di articoli della Rivista su particolari temi (es. Gruppo e adolescenza, Gruppi e dipendenze…);
gruppo Noi e gli altri, che si occupa di monitorare, in Italia e nel mondo, lo stato dell’arte delle riviste che si occupano di gruppi;
gruppo Terzo Settore, che si occupa di fare ricerca sull’universo multiforme dell’attività clinica all’interno del terzo settore.
gruppo Internet, che si occupa di sovrintendere l’organizzazione della pagina dedicata a Gruppi all’interno del sito Internet della Coirag, gestendo i contenuti e le informazioni della pagina e curando i rapporti con il webmaster e con l’area comunicazione della Rivista.

Una volta al mese, il gruppo al completo si riunisce in una videoriunione sulla piattaforma Zoom per

• fare il punto sull’avanzamento dei vari lavori;
• analizzare, di concerto, articoli redatti all’interno di un sottogruppo di lavoro;
• presentare e discutere nuove proposte.

L’Osservatorio è un luogo dove sperimentare competenze e risorse, maturate nei propri percorsi di formazione, attraverso un lavoro multidimensionale e a stretto contatto con colleghi psicologi e psicoterapeuti.

La scrittura, e l’editoria in senso più ampio, entrano a far parte con pieno merito della dimensione complessiva della psicologia clinica; l’Osservatorio rappresenta quindi una potenziale tappa di avvicinamento alla pubblicazione di articoli originali, ma in senso più generale, la ricerca-azione promossa al suo interno favorisce lo sviluppo di un pensiero critico sulla cultura psicoanalitica rivolta ai gruppi e alle istituzioni.

UNISCITI A NOI!

Osservatorio della Rivista Gruppi